Corte di Cassazione: D.Lgs. 231/2001, la richiesta di rinvio a giudizio della persona giuridica interrompe il corso della prescrizione se emessa, e non anche notificata, entro cinque anni dalla consumazione del reato presupposto

La Corte di Cassazione, Sezione II, con la sentenza n° 41012 del 24 settembre 2018, è intervenuta in merito all'interruzione del corso della prescrizione nei procedimenti a carico degli enti ai sensi del D.Lgs. 231/2001.

Leggere di più


Consiglio di Stato: enti di diritto privato controllati e partecipati dalle p.a., l'adozione del Modello 231 è “fortemente raccomandata”

Il Consiglio di Stato, commissione speciale, con il parere n. 1257 del 29/05/2017, è intervenuto in materia di prevenzione della corruzione da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle p.a. e degli enti pubblici economici

Leggere di più